Corso di formazione generale e specifico per il personale docente e A.T.A. sulla sicurezza negli ambienti di lavoro – D. Lgs. 81/2008

Lucca 22 febbraio 2017
Prot. N. 1461/D2

Ai docenti neo immessi

A tutti i docenti interessati

 Al Personale A.T.A.

 Al Direttore  D.S.G.A.

E p.c. alla RSU

 Al Sito web

 

Oggetto: Corso di formazione generale e specifico per il personale docente e A.T.A. sulla sicurezza negli ambienti di lavoro – D. Lgs. 81/2008

 

Si comunica al personale scolastico interessato che questa istituzione scolastica, visti:

  • l’art. 37 comma 2 del D. Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni
  • l’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2011 che disciplina la formazione dei lavoratori in tema di sicurezza,
  • il Piano di Formazione dell’I.C. Lucca 6, come deliberato dal Collegio dei docenti, per l’a.s. 2016-17

organizza il Corso di formazione in oggetto, in collaborazione con l’IC Lucca 2.

 

Gli incontri, a cura del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione della Scuola, prof. Carlo Carmagnini, si terranno secondo il seguente calendario e sedi indicate:

27/02 Leonardo da Vinci – ore 17/19,30 

28/02 Chelini – ore 17/19,30

06/02 Leonardo da Vinci – ore 17/20

 

Contenuti del Corso:

 

Formazione generale

  1. Approfondimento dei concetti di: rischio,danno,prevenzione,protezione.
  2. Organizzazione della prevenzione nella scuola:

diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti all’interno della scuola, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

  1. Piano di evacuazione, organizzazione delle procedure.

 

Formazione specifica

Rischi infortuni, Meccanici generali, Elettrici generali, Attrezzature, Cadute dall’alto, Rischi chimici,  Etichettatura, Rischi biologici, Rischi fisici,  Microclima e illuminazione, Videoterminali, DPI Organizzazione del lavoro, Ambienti di lavoro, Stress lavoro – correlato, Movimentazione manuale carichi,Segnaletica, Emergenze, Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico, Procedure esodo incendi e terremoto, Altri Rischi.

 

Verifica finale

– Approccio alla Sicurezza attraverso iter progettuali su ipotesi di contesti specifici.

– Test con questionario

Si rammenta a tutti i lavoratori della Scuola che:

 

  • l’organizzazione del corso in oggetto è obbligo per il datore di lavoro, il quale è tenuto ad adempiere agli obblighi di formazione, di informazione e di addestramento dei lavoratori;
  • il lavoratore ha l’obbligo di partecipare ai programmi di formazione e di addestramento organizzati dal datore di lavoro (art. 20, comma 2, lettera h) D. Lgs.81/2008; –
  • la certificazione viene rilasciata solo ai lavoratori che abbiano frequentato il 90% delle ore di formazione;
  • per il personale ATA, la normativa prevede il recupero delle ore di formazione eccedenti l’orario di servizio, mentre per i docenti tale corso rientra tra le iniziative di formazione programmate nell’ambito del “Piano di formazione docenti a.s. 2016/17 deliberato dal CdD;
  • la frequenza è obbligatoria per chi è sprovvisto di certificazione di formazione sulla sicurezza (12 ore effettuato successivamente all’Accordo Stato Regioni del 21.12.2011). A tal fine si invia in allegato prospetto che l’ufficio di segreteria ha aggiornato all’a.s. 2014-15 con le certificazioni consegnate dai docenti formati. Da qui l’ulteriore invito a produrre allo stesso ufficio di segreteria eventuali altre certificazioni conseguite.

 

Il Dirigente Scolastico
Giovanni Testa